Seguici anche suFacebookTwitterGoogle PlusYoutube
  • English
  • Italiano
FOCUS
focus arrow
F1, test Barcellona: Vettel imprendibile per tutti MotoGP. Qatar test 2017-2018: chi va più veloce e chi meno Sebastian Vettel raises doubts about Mercedes and Red Bull F1 test pace F1 drivers say third DRS zone will improve Australian Grand Prix F1, test Barcellona: Hamilton spaventa tutti Williams: Robert Kubica has 'got to earn' 2019 Formula 1 race seat F1, Alfa-Sauber: giovane colombiana la nuova test driver Alfa Romeo influence at Sauber F1 team set to increase Vettel: Last Ferrari step back to winning F1 titles will be hardest F1, Ericsson: «L'accordo con Alfa Romeo è una grande possibilità» McLaren Formula 1 team hints at 2018 livery in video Honda has a back-up engine plan for the upcoming 2018 season Australian GP: F1 rookie Leclerc underestimated Albert Park circuit Formula E, Giovinazzi in pista nei test di Marrakech Nurburgring in talks for return to Formula 1 calendar in 2019 How Honda plans to build on F1 breakthrough result in Bahrain GP McLaren's pre-season reliability woe delayed key upgrades Chinese GP F1 tyre choices - Mercedes more conservative than rivals Why Mercedes avoided 'survival'-only hypersoft in Formula 1 testing FIA president Todt suggests 'global engine' for F1 and other series

NASCE GRAND PRIX PREDICTOR


SkeetGp

Magneti Marelli: arriva lo scorporo ufficiale da FCA

di Federica Calabrese e Marcel Vulpis

Prosegue il progetto di ristrutturazione/rilancio di un brand storico dell'industria italiana. Il "progetto-spezzatino" di FCA, come è stato ribattezzato in alcuni ambienti del settore automotive, da parte degli addetti ai lavori. L'intenzione di arrivare ad uno scorporo era già stata resa nota lo scorso gennaio, ma solo ora è stata ufficializzata, con una nota da parte di Fiat Chrysler. Un marchio storico del calibro di Magneti Marelli (sistemi elettronici per vetture) si separerà da FCA (Fiat Chrysler Automobile) creando una nuova holding company autonoma. 

La realtà di Sesto San Giovanni opera a livello internazionale come fornitore di prodotti, soluzioni e sistemi ad alta tecnologia per il mondoautomotive. Con 7,9 miliardi di euro di fatturato nel 2016, circa 43 mila addetti, 86 unità produttive e 14 centri R&D, Magneti Marelli è presente in 19 Paesi ed è uno dei principali player al mondo nei sistemi elettronici per vetture.  Con questi numeri «lo spin-off avviato si pensa possa creare valore per gli azionisti di FCA creando al contempo la necessaria flessibilità operativa per la crescita strategica di Magneti Marelli negli anni a venire», così ha dichiarato l'amministratore delegato del gruppo Sergio Marchionne, a poche ore dalla pubblicazione della nota. «In questo modo - prosegue - FCA potrà focalizzarsi sul proprioportafoglio coree allo stesso tempo di migliorare la propria struttura di capitale». 

In ogni caso il procedimento avrà tempi lunghi (il completamento è previsto entro l'inizio del 2019) e la FCA si riserverà di modificare o porre fine all'operazione in qualsiasi momento e per qualunque ragione.